Consegna dei nuovi apparati radio per Corpo Forestale Regionale

4 febbraio 2014
Udine

Martedì 4 febbraio 2014 si è tenuta nel Palazzo della Regione di Udine, alla presenza dell’Assessore regionale alla Protezione civile, Paolo Panontin, il Direttore centrale della Protezione Civile della Regione, Guglielmo Berlasso, e del Direttore centrale delle attività produttive, commercio, cooperazione, risorse agricole e forestali, Franco Milan, la cerimonia di consegna dei nuovi apparati radio per Corpo Forestale Regionale.
L'assessore Panontin ha sottolineato che i nuovi apparati radio (290 portatili e 200 veicolari che sono stati dati in dotazione alle 26 Stazioni del Corpo Forestale Regionale) consentiranno al Corpo Forestale Regionale di comunicare con la Protezione civile e con le squadre di volontariato comunali: ciò sarà strategico per permettere comunicazioni efficienti e interventi tempestivi.
Rispetto alla vecchia rete del CFR, più vulnerabile e che copriva solo il 60 per cento del territorio, ora la nuova Rete Radio Regionale consentirà comunicazioni in situazioni di emergenza, anche quando la telefonia mobile è compromessa, su praticamente tutta la regione e garantirà i collegamenti tra le forze regionali impegnate in situazioni di emergenza. L'assessore ha infine precisato che la comunicazione con la rete dei volontari è una funzionalità fondamentale soprattutto in operazioni di antincendio boschivo ma non era finora possibile per i limiti tecnologici dei precedenti dispositivi.
In occasione della consegna dei nuovi dispositivi, il direttore Berlasso, ha anche reso noto che la Protezione Civile della Regione sta procedendo ad un aggiornamento tecnico e funzionale di tutti i suoi siti radio per renderli idonei a supportare anche le comunicazioni digitali basate sulla tecnologia a banda larga a microonde che permetterà l'invio di grosse moli di dati e l'interscambio costante di informazioni tra tutte le sale operative delle forze dell'ordine in regione.