Continua l'impegno della Colonna mobile di Protezione civile a Bijeljina in Bosnia

giugno 2014
Bijeljina (Bosnia)

Continua l’impegno della Colonna mobile composta dalla Protezione civile della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Regione Molise e della Provincia Autonoma di Trento nel Comune di Bijeljina in Bosnia, in soccorso della popolazione locale duramente colpita dalla violenta alluvione che si è abbattutta su Bosnia-Erzegovina e Serbia. Le squadre dei volontari, coordinate dai funzionari, stanno operando in punti critici individuati e condivisi con le autorità locali e con le squadre di soccorso slovene e turche presenti sul posto. L’attività congiunta delle forze internazionali in campo ha già permesso di raggiungere dei risultati concreti nella parte nord del Comune, ancora molto segnata dai recenti eventi alluvionali che hanno colpito la zona.