donazione miniscuolabus di Gonars alla comunità di Accumuli

NULL
Accumoli, 25/09/2016

Domenica 25 settembre il miniscuolabus di Gonars  (16 posti per bambini delle scuole materne e delle primarie) e’ stato consegnato al Sindaco di Accomuli, Stefano Petrucci.

La cerimonia  è avvenuta a S.  Benedetto del Tronto, dove i cittadini di Accumoli sono alloggiati presso gli alberghi del litorale; il servirà a accompagnare gli alunni di Accumoli nelle scuole del paese balneare.

Alla cerimonia di consegna del mezzo erano presenti sindaci di Gonars Marino Del Frate con l’ assessore ai servizi sociali Daniela Savolet, il coordinatore della protezione civile di Gonars Marco Zanello, con il caposquadra  Andrea  D’ Odorico, il volontario Del Fabbro Graziano e l’ autista del miniscuolabus Ciroi Marioche lo ha condotto da Gonars  ad Accumoli. Presenti anche volontari della protezione civile di Accumoli e della provincia di Rieti.

Nel ringraziare la comunità gonarese, la protezione civile regionale e tutti  i cittadini del Friuli Venezia Giulia per la solidarietà dimostrata,  il sindaco Petrucci  ha posto l’accento sulla importanza di avere a disposizione  un mezzo piccolo ed adatto alle strade di montagna per il trasporto degli alunni, e soprattutto sottolineato l’importanza del dono del predellino per disabili, indispensabile per un loro piccolo concittadino che attualmente viene  portato a scuola con mezzi di fortuna.

Il sindaco Petrucci ha auspicato in futuro un  gemellaggio con Gonars; il comune di Gonars ha organizzato per giorno 8 ottobre una amatriciana solidale, che verrà gestita dalle associazioni nell’ambito della festa paesana, il cui ricavato sarà devoluto al comune di Accomuli.

Il Sindaco di Gonars con queste testimonianze fotografiche vuole portare il suo saluto ed un augurio di buon lavoro a tutta la Protezione Civile Regionale, in particolare  a tutti i  volontari che attualmente lavorano ad Amatrice ed un mandi caloroso ai suoi gonaresi Giuliano Moretti e Livio Zuccolo.