ESERCITAZIONE INTERNAZIONALE RISCHIO ALLUVIONE

NEIFLEX
2018/05/14
Palmanova (UD)

Il Sistema  di Protezione civile del Friuli Venezia Giulia sarà impegnato già a partire dal 4 giugno nell'esercitazione internazionale sul rischio idraulico che simulerà un'evento alluvionale con scenari tra le regioni del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. L' esercitazione europea Neiflex - North Eastern Italy Flood Exercise, testerà la capacità d'intervento di squadre nazionali e internazionali e la loro sinergia.

Dal 7 al 9 giugno si terranno le attività esercitative nei territori dei bacini dei fiumi Livenza e Tagliamento, mentre nei giorni precedenti l'esercitazione testerà l'attivazione dei livelli del coordinamento locale in caso di alluvione.

L'esercitazione, cofinanziata dalla Commissione europea, vede il Dipartimento nazionale, in collaborazione con le Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia, come coordinatore di un consorzio composto da Austria, Francia, Montenegro, Serbia, Slovenia, a cui si unisce anche la partecipazione della Federazione Russa.

L'esercitazione verrà seguita e diffusa dai canali ufficiali social facebook e twitter con #Neiflex