Giornata di ringraziamento ai volontari della Protezione civile intervenuti nelle emergenze del 2014-2017.

giornata ringraziamento 10marzo2018 volontariato
10/03/2018
Palmanova (UD)

Alla presenza del Capo del Dipartimento Nazionale della Protezione civile dott. Angelo Borrelli, che ha ringraziato il sistema di volontariato di protezione civile regionale per gli interventi in emergenza più recenti, l'Assessore Paolo Panontin ricordato l'impegno dei nostri volontari nel Centro Italia, ad Amatrice e nell'emergenza neve delle Marche. L'impegno è stato davvero prezioso: complessivamente attivati 552 volontari, di cui 405 dei gruppi comunali e 147 delle associazioni, unitamente alle emergenze alluvionali in Liguria, dove hanno operato 57 volontari dei gruppi comunali e di quattro associazioni. 

E' stato presentato un volume, realizzato dalla protezione civile regionale, che racconta l'azione di soccorso e supporto alle popolazioni svolta nell'emergenza del centro Italia del 2016: presenta le varie componenti della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, che sono state fondamentali anche nel sisma delle Marche e culminate nella ricostruzione della scuola materna Benedetto Costa di Sarnano, in provincia di Macerata, edificio che era stato reso inagibile dal terremoto del 24 agosto 2016.  Realizzata in 116 giorni e riaperta il 15 settembre 2017, la ricostruzione della scuola dell'Infanzia ha visto la straordinaria solidarietà di imprese, privati, associazioni, enti locali, che hanno messo a disposizione donazioni per oltre 647 mila euro.

Ai Coordinatori dei gruppi comunali che hanno partecipato all'evento odierno, è stata consegnata, assieme a una copia del libro, anche la nuova bandiera della protezione civile del Friuli Venezia Giulia, nonchè un computer portatile, per aggiornare tecnologicamente il collegamento dei volontari al sistema della protezione civile regionale. Anche il gruppo comunale di Sappada, rappresentato dal Vice Sindaco Andrea Polencic, accolto sul palco dal Direttore Luciano Sulli ha ricevuto la bandiera: un Comune che recentemente è entrato a far parte della nostra Regione ed è gia' comunque attivo sul frnte del volontariato di protezione civile.

La mattinata si è conclusa con un momento conviviale, gestito "gastronomicamente" dall'Associazione Alpini.