Il Presidente Riccardo Illy visita la sede della Protezione civile di Palmanova.

19 febbraio 2007
Palmanova

Nella giornata odierna di lunedì 19 febbraio 2007 il Presidente della Giunta Regionale, Riccardo Illy, ha visitato la sede regionale della Protezione civile di Palmanova. Ad accoglierlo al suo arrivo, alle 15.30, l’assessore alla Protezione civile Gianfranco Moretton, il Direttore centrale Guglielmo Berlasso e i funzionari della sede regionale che hanno accompagnato il governatore per tutta la durata della visita.
L’incontro si è sviluppato in due parti: la presentazione della struttura e la visita della sede. Nel corso della prima parte il direttore Berlasso ha presentato a Riccardo Illy la struttura regionale della Protezione civile, ponendo particolare attenzione sull’attività svolta dal volontariato regionale di Protezione civile della regione, sulle opere di pronto intervento e di prevenzione messe in atto, sull’attività amministrativa, sullo stato di avanzamento dei lavori di ricostruzione dei territori regionali dopo le alluvioni del 29 agosto 2003 e del 31 ottobre – 1 novembre 2004, sui progetti avanzati in ambito del coordinamento interregionale di Protezione civile di cui la regione Friuli Venezia Giulia dal giugno 2005 è regione capofila. A tal riguardo è stata presentata la recente approvazione, avvenuta lo scorso 9 febbraio a Roma, del progetto di Sistema Radio di Comunicazione in emergenza di Protezione civile che consentirà, attraverso un sistema di un back-up satellitare e la dorsale a microonde a larga banda, il collegamento tra i Sistemi Radio e le Sale Operative delle Regioni con il Dipartimento Nazionale di Protezione civile e con il Sistema Nazionale dei Vigili del Fuoco.
Il direttore centrale ha dato poi rilievo all’attività di sorveglianza fisica del territorio che la Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia svolge con i più avanzati sistemi di monitoraggio, all’attività di sviluppo per la gestione del portale web della Protezione civile (www.protezionecivile.fvg.it) ed in ultimo ha presentato la nuova Sala Operativa Regionale (SOR), che proprio nei giorni precedenti è stata trasferita nei nuovi locali creati all’interno del Centro operativo di Palmanova. I progetti e le prospettive future, che contempleranno tra gli altri il centro nazionale di documentazione e formazione e il cubo multifunzionale, all’interno del quale ci sarà la sala interforze per la gestione delle emergenze, hanno concluso la presentazione e dato inizio alla visita vera e propria.
Insieme all’assessore Gianfranco Moretton e allo stesso direttore Berlasso, Riccardo Illy ha quindi visitato il centro di calcolo, la sala emergenze e il polo cartografico che attualmente compongono la struttura tecnologico – informatica della sede regionale di Protezione civile di Palmanova.
Riccardo Illy si è dimostrato soddisfatto dei notevoli risultati in termini di operatività ed efficienza tecnologica raggiunti dalla Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia, struttura spesso citata ad esempio dallo stesso capo dipartimento della Protezione Civile nazionale Guido Bertolaso come un modello per l’Italia. Nel concludere la sua visita Riccardo Illy ha voluto altresì evidenziare l’importanza del dialogo e dei rapporti di proficua collaborazione che la stessa  Protezione civile della Regione intrattiene con le rispettive strutture di protezione civile di Austria e Slovenia, che costituiscono un elemento distintivo della Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia in ambito nazionale.