Inaugurazione della nuova sede comunale di Protezione civile a Vivaro (PN)

9 marzo 2009
Vivaro

Sabato 7 marzo 2009 a Vivaro è stata inaugurata la nuova sede comunale di Protezione civile. La cerimonia si è svolta alla presenza del Sindaco di Vivaro, Ezio Cesaratto, del Sindaco di Arba, Elvezio Toffolo, del Coordinatore del Gruppo comunale di Protezione civile di Vivaro, Luca Bertazzo, del direttore centrale della Protezione civile, Guglielmo Berlasso e del Consigliere regionale Gianfranco Moretton.

Una folta rappresentanza di volontari del Distretto “Meduna Cellina” ha accolto le autorità nella sede di via Divisione Julia che è stata ampliata, grazie a un finanziamento regionale, con un nuovo magazzino, il garage, una sala riunioni, una sala operativa, la cucina e lo spogliatoio.
Il Gruppo comunale di Protezione civile di Vivaro, ha evidenziato il coordinatore Bertazzo, potrà così usufruire di una struttura adeguata per fronteggiare le emergenze territoriali e svolgere tutte le attività di protezione civile: nel 2008 il Gruppo comunale di Vivaro, composto da 29 volontari, ha effettuato ben 425 ore di esercitazione e 145 ore di attività in emergenza.
Per questo impegno lo stesso direttore centrale Berlasso ha ringraziato i volontari ed il coordinatore Bertazzo e con soddisfazione ha fatto presente, che l’inaugurazione di una nuova sede è testimonianza della crescita e del rafforzamento del sistema regionale di Protezione civile, nonché della costante attenzione verso una realtà di assoluta eccellenza a livello nazionale ed europeo da parte del sistema politico regionale.
 “Quella della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia è stata in Italia la prima istituzione moderna di Protezione civile - ha ripreso il Consigliere regionale Gianfranco Moretton – e grazie alla competenza, ma anche all’alto valore umano che da sempre contraddistinguono l’opera dei suoi volontari e tecnici, la Protezione civile della Regione è diventata un modello di efficienza del quale andare orgogliosi”.
La cerimonia è proseguita con la visita alla sede e l’inaugurazione di un nuovo mezzo, tipo pulmino, in dotazione al Gruppo comunale di protezione civile di Vivaro, che sarà a disposizione dei volontari dell’intero Distretto “Meduna Cellina” composto dai comuni di Arba, Cavasso Nuovo, Fanna,  Maniago e Vivaro.
Tutti i partecipanti si sono infine riuniti per un momento conviviale e una fotografia a ricordo della giornata.