Inaugurazione della nuova sede della Protezione Civile di Dignano (UD)

10 dicembre 2006
Dignano (UD)

Alla presenza del Vice Presidente della Regione e Assessore alla Protezione Civile, Gianfranco Moretton, è stata inaugurata domenica 10 dicembre alle ore 12.00 la nuova sede di Protezione Civile del gruppo comunale di Dignano.

All’incontro erano presenti anche il Direttore centrale della Protezione Civile regionale, Guglielmo Berlasso, il Sindaco di Dignano Giambattista Turridano  oltre a numerosi Sindaci dei Comuni limitrofi.

I locali sono stati ricavati dalla ristrutturazione della cosiddetta “Casa del medico” (Cjase del Miedi) e al piano terra del fabbricato, adibito anche a biblioteca comunale, hanno trovato localizzazione una sala operativa comunale con la postazione di PC, video telefono e stampante forniti dalla Regione, un’ampia sala riunioni e la  cucina.

Parole di soddisfazione anche da parte dell’assessore Moretton: “Con quella di Dignano sono 219, una per ogni comune della Regione, le sedi comunali di Protezione civile: un radicamento eccezionale sul territorio, supportato da una notevole ricchezza di mezzi meccanici, attrezzature e sistemi di comunicazione sempre più avanzati che garantiscono un costante e puntuale presidio della nostra Regione. Questo edificio rappresenta un ulteriore tassello del mosaico dei servizi offerti al cittadino e anche la localizzazione in un unico edifico di più strutture favorisce l’incontro con le esigenze della comunità.”

Dopo 3 anni di paziente lavoro i volontari di Dignano hanno ora una CASA dove incontrarsi, discutere, programmare e diventare sempre più “squadra”, poiché interventi ed  esercitazioni sono più efficaci se il personale impiegato ha un buon grado di affiatamento e di conoscenza reciproca. Con la giornata di domenica, infatti, è stato fissato un nuovo punto di partenza per l’attività della squadra di volontari del gruppo comunale di Dignano per il raggiungimento di due obiettivi molto importanti: la maggiore incisività degli interventi sul territorio e la maggiore presenza in campo sociale.

Il coordinatore della squadra comunale di Dignano, Loris Menegazzi, nel ricordare il grande lavoro svolto per la realizzazione della sede, non dimentica il prezioso contributo ricevuto da più parti:” Vorrei ringraziare di cuore le numerose squadre di Protezione Civile che hanno partecipato a questa giornata per noi molto intensa, ed in particolare  i volontari di Dignano che per tutta la settimana hanno lavorato per la buona riuscita della manifestazione, dando al nostro comune una bella immagine di efficienza”.