Inaugurazione della sede comunale di Protezione civile a Roveredo in Piano (PN)

20 settembre 2008
Roveredo in Piano

Sabato 20 settembre 2008 è stata inaugurata la nuova sede del Gruppo di Protezione Civile di Roveredo in Piano.  Alla cerimonia sono stati invitati i rappresentanti dei gruppi comunali di Protezione Civile del Distretto “Pedemontana Ovest”, dei Vigili del Fuoco della base USAF, della S.O.G.I.T. Soccorso sanitario di Sacile, della Stazione dei Carabinieri di Fontanafredda, dei Vigili Urbani, delle associazioni locali, nonché la cittadinanza.

Dopo la benedizione del Parroco don Ruggero Mazzega, l’Assessore comunale alla Protezione Civile Giovanni Carpeggiani ed il Sindaco Renzo Liva, dopo aver ringraziato e salutato tutti gli intervenuti, hanno ricordato le tappe più rilevanti della storia del Gruppo di Roveredo e l’importanza che riveste la nuova struttura per migliorare l’operatività dei volontari.
È intervenuto quindi il Consigliere Regionale Gianfranco Moretton, che ha ricordato la sempre maggior l’importanza del sistema regionale di Protezione civile quale sicuro punto di riferimento per la popolazione in caso di necessità.
Ha preso quindi la parola il Coordinatore, Alessandro Medici, che ha ricordato gli 11 anni di attività dei volontari e le tappe fondamentali della vita del Gruppo, con la presenza dello stesso nei momenti tragici e importanti del Paese e della Regione, come ad esempio i funerali di Papa Giovanni Paolo II e i vari interventi nelle emergenze nel Pordenonese, nella Val Canale – Canal del ferro del 2003 e nello stesso Comune di Roveredo. L’intervento si è concluso con il vivo ringraziamento a tutti quelli che hanno aiutato il Gruppo nelle varie attività come i Vigili del Fuoco della vicina base USAF, la S.O.G.I.T. Soccorso sanitario di Sacile e tutti coloro che hanno contribuito a farlo crescere.
Si è proceduto quindi alla consegna gli attestati ai volontari che sono iscritti sin dal primo anno di fondazione del Gruppo. 

Le autorità hanno tagliato il nastro al suono delle sirene dei mezzi di protezione civile presenti ed è stata quindi aperta ufficialmente la sede. Tutti i presenti hanno potuto visitare i nuovi locali dove era stato allestito un rinfresco per concludere insieme la cerimonia.

Il Caposquadra
Mauro Bortolotto