Inaugurazione della Sede di Protezione civile di Villa Vicentina (UD)

31 ottobre 2010
Villa Vicentina

Domenica 31 ottobre 2010, in piazza Colpo a Villa Vicentina, alla presenza del sindaco, Mario Romolo Pischedda, e del Direttore generale della Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia, Guglielmo Berlasso,  si è svolta l’inaugurazione della Sede comunale di Protezione civile. Il tradizionale taglio del nastro della nuova Sede è arrivato in concomitanza con i festeggiamenti per il ventennale di attività del locale gruppo comunale. Hanno preso inoltre parte alla cerimonia sindaci e volontari di Protezione civile del Distretto “Destra Torre” e dei comuni limitrofi. Nel corso della kermesse sono state consegnate delle targhe ricordo ad Autorità ed ex-capisquadra, a cui ha fatto seguito la benedizione dei locali della Sede impartita da Don Chino Raugna.

Durante la cerimonia sono stati ricordati alcuni degli interventi a cui ha preso parte il gruppo comunale di Protezione civile di Villa Vicentina negli  ulimi anni, sia in ambito regionale: gli eventi alluvionali che hanno colpito il Pordenonese nel 2002, e la Val Canale – Val del Ferro nel 2003, la piena dell'Isonzo del Natale 2009 a Gradisca, che a livello nazionale: il terremoto di San Giuliano di Puglia in Molise nel 2003, il sisma che ha colpito l’Aquila nel 2009 e le esequie di Giovanni Paolo II nel 2005.