La colonna mobile di volontari di Protezione civile del Friuli Venezia Giulia partita per la regione Marche

12 febbraio 2012
Palmanova (UD)

Alle ore 24:00 di domenica 12 febbraio 2012 una colonna mobile di volontari dei Gruppi comunali di Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia è partita dal centro operativo di Palmanova alla volta della provincia di Pesaro e Urbino per portare soccorso alle popolazioni colpite dalle abbondanti nevicate dei giorni scorsi.
La colonna mobile del Friuli Venezia Giulia è composta da 250 volontari e 50 automezzi dei Gruppi comunali di Protezione civile della Regione, guidati da sette tecnici della direzione.
I volontari si sono ritrovati presso la sede di Palmanova per una riunione operativa tenuta dal Vicepresidente ed Assessore regionale alla Protezione civile, dott. Luca Ciriani, e dal Direttore centrale della Protezione Civile della Regione, dott. Guglielmo Berlasso. L'assessore ha ringraziato tutti i volontari presenti per la disponibilità, ha ricordato che nella mattina era già partita per le Marche una colonna di mezzi per lo sgombero della neve e il ripristino della circolazione veicolare sulle strade della provincia di Pesaro e Urbino ed ha evidenziato che anche in questa emergenza il sistema regionale del Friuli Venezia Giulia ha risposto prontamente alla richiesta di soccorso alle popolazioni colpite effettuata dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile.