La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia presente a Portorose (Slovenia) per la Giornata della Protezione civile della Repubblica di Slovenia

6 marzo 2013
Portorose (Slovenia)

La Protezione Civile della Repubblica di Slovenia ha allestito, nella giornata del 6 marzo 2013 a Portoroz (Portorose - Slovenia), una cerimonia solenne per consegnare i riconoscimenti e le targhe a tutti coloro che più si sono distinti nell’attività di protezione e salvaguardia della vita umana durante l’anno 2012. Alla cerimonia, fra le autorità, era presente anche il sindaco del Comune di Piran (Pirano), Peter Bossman. Hanno partecipato anche due funzionari della Protezione civile della Regione.
Durante la cerimonia la Protezione Civile della Repubblica di Slovenia ha ringraziato la Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia per aver tenuto sempre accesi i rapporti di collaborazione ed aiuto transfrontaliero. Fra gli eventi del 2012 che hanno visto partecipi entrambi i paesi per fronteggiare le situazioni di pericolo, sono stati ricordati i due grossi incendi divampati in territorio sloveno (quello in località Monte Santo scoppiato il 3 agosto 2012 e quello in località Crnotice scoppiato il 10 agosto 2012) i quali sono stati spenti grazie al concorso di entrambe le strutture operative di Protezione civile. In tali circostanze sono infatti intervenuti l’elicottero del Servizio Aereo Regionale e il Canadair del Centro Operativo Aereo Unificato del Dipartimento nazionale della Protezione civile.