La Protezione civile della Regione alla 42^ Fiera Nazionale del Radioamatore, Elettronica, Informatica. Pordenone, 29 aprile - 1 maggio 2007

29 aprile 2007
Pordenone

Dal 29 aprile e il 1° maggio 2007, la Protezione Civile della Regione Friuli Venezia Giulia è presente, con un proprio spazio espositivo, alla 42^ Fiera nazionale del Radioamatore, Elettronica ed informatica. Tale spazio sarà coordinato e seguito dalle Associazioni di radioamatori iscritte nell’elenco regionale, in particolare l’ARI (Associazione Radioamatori Italiani) e il CISAR (Centro Italiano di Sperimentazione ed Attività Radiantistiche), coadiuvati dai volontari apparteneneti al gruppo comunale di Protezione civile di Pordenone.  La presenza di uno stand alla Fiera del Radioamatore ha come finalità soprattutto quella di fare conoscere la Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia sotto un aspetto poco noto: l’attività radioamatoriale e delle comunicazioni alternative in emergenza.

Diventata  nel corso degli anni un punto di riferimento per gli appassionati del settore,  la Fiera nazionale del Radioamatore, Elettronica ed informatica offre la possibilità di raggiungere un target giovane e di conseguire tre importanti obiettivi:


* Presentare il Sistema della protezione civile del Friuli Venezia Giulia e delle varie componenti che lo  compongono;
* Presentare le diverse componenti del mondo del volontariato, in modo particolare quelle legate al mondo delle radiocomunicazioni;
* Presentare la Rete Radio regionale;
* Presentare i progetti formativi e di ricerca sviluppati dalle associazioni e finanziati dalla Protezione civile della  Regione.