Tarvisio (UD) 31 gennaio - 03 febbraio 2008: VI° Campionato Italiano di Sci della Protezione Civile

31 gennaio - 03 febbraio 2008
Tarvisio

Campionati attesissimi quest’anno  in Friuli Venezia Giulia, Regione capofila della Protezione civile italiana.

Dal 31 gennaio al 3 febbraio 2008 si svolgerà la VI° competizione sciistica della Protezione civile tra le montagne del tarvisiano, comprensorio dall’ottima posizione geografica che promette inverni dalle copiose nevicate e piste supportate da un impianto di innevamento programmato.
Montagne di incomparabile fascino da dove si possono ammirare stupendi scenari di bellezze naturali  e dove gli amanti dello sci potranno  praticare tutte le discipline: dal fondo all’ alpinismo e dove, grazie agli impianti di risalita e ai nuovi tracciati sarà possibile spostarsi con comodità dal capoluogo alla Di Prampero e viceversa.

La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha pensato anche a chi non scia e ha organizzato per tutti costoro fantastiche ore di relax presso le piscine termali di Warmbad-Villach, e per i più attivi, a corsi  di sleddog a stretto contatto con la natura e gli animali, praticabili in piena sicurezza in compagnia di selezionati professionisti.

Se chi non scia volesse invece imparare in quest’occasione, la Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha già pensato ai migliori tra i maestri di sci, dando al possibilità di iscriversi ai corsi presso le locali scuole!

Un soggiorno, quello in Friuli Venezia Giulia,  che non sarà solo competitivo e sportivo, ma che si potrebbe trasformare per molti anche in una piacevole vacanza!
Per chi sceglierà di stare con noi dalla domenica 27 gennaio, infatti, l’offerta turistica del comprensorio è arricchita dalle vicine stazioni sciistiche, da Arnoldstein (A) a Kranjska Gora (Slo) da Passo Pramollo/Nassfeld (A) a Bovec (Slo), dalle stazioni termali di Warmbad e Bad Bleiberg (A), dalle proposte culturali di splendide città d’arte come Klagenfurt capoluogo della Carinzia e Lubiana capitale della Slovenia.

Per chi invece volesse fare il turista a 360°, a poca distanza dall'abitato di Tarvisio si trova l'area mineraria di Cave del Predil, sovrastata dal fiabesco lago di Raibl, dove si notano resti di antiche fortificazioni. Ad est di Tarvisio si trova la località di Fusine con gli omonimi laghi, quello Inferiore e quello Superiore. Sulla vetta del Monte Lussari invece sorge il Santuario Mariano del Monte Lussari, già dal XVI^ secolo meta di pellegrinaggi dei tre popoli confinanti (slavo, tedesco e italiano).

La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, insomma, vuole offrire con questi Campionati Nazionali, un’esperienza sciistica, turistica e di ritrovo di primo ordine, unendo ancora una volta i volontari di tutta Italia, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta, per un emozionante e nuovo confronto sportivo e per far conoscere a tutti coloro che staranno con noi, l’affascinante comprensorio del Tarvisiano, già protagonista di diverse competizioni internazionali e delle Universiadi Invernali del 2003. 

Ricordiamo infatti che le piste sulle quali si scierà, sono le stesse che ospitano la Coppa del Mondo di sci alpino femminile e il Campionato Mondiale Junior sci nordico.
E allora, se non volete togliervi l’emozione di sciare in notturna, di scendere nel gruppo che animerà l’emozionante fiaccolata, di competere in quasi 60 km di anelli di fondo, di lasciarvi andare in 25 km di piste da discesa…. partecipate numerosi al Campionato di Protezione Civile Nazionale di sci a Tarvisio dal 31 gennaio al 3 febbraio 2008!