Visita del comandante della Capitaneria di porto di Trieste e della Direzione Marittima del Friuli Venezia Giulia, Capitano di vascello Antonio Basile, alla sede regionale della Protezione civile di Palmanova (UD)

6 agosto 2010
Palmanova

Venerdì 6 agosto 2010 il direttore centrale della Protezione civile della Regione, dott. Guglielmo Berlasso, ha accolto il comandante della Capitaneria di porto di Trieste e della Direzione Marittima del Friuli Venezia Giulia, Capitano di vascello Antonio Basile, in visita alla sede regionale della Protezione civile di Palmanova. Il Comandante Basile è stato accompagnato nella visita dal Capitano di vascello Enrico Castioni e dal Capitano di fregata Gianfranco Rebuffat.
L'Assessore Regionale alla Protezione Civile, dott. Riccardo Riccardi, impegnato nella preparazione della conferenza stampa sul Piano Carso, ha salutato gli ospiti prima dell'inizio della visita.

Il direttore Berlasso ha innanzitutto illustrato agli ospiti le  tecnologie informatiche e tecnologiche di cui è stata dotata la sede della Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia per rendere possibile un efficace controllo del territorio e un'efficiente operatività in caso di emergenze. Il Direttore ha inoltre ricordato l’attività svolta dalla Protezione Civile della Regione per l’allestimento delle sale operative presso le Prefetture regionali e presso la Capitaneria di Porto di Trieste al fine di realizzare collegamenti in videoconferenza, indispensabili per la collaborazione nella gestione di eventuali emergenze, tra le principali strutture che operano nel sistema regionale di protezione civile.
La visita è poi proseguita presso il polo cartografico dove il Comandante Basile ha potuto visionare alcuni degli avanzati sistemi di monitoraggio del territorio di cui la Protezione civile regionale si avvale, in particolare i tecnici hanno mostrato le elaborazioni ottenibili con il laser scanner terrestre e quelle realizzate tramite il laser scanner elitrasportato.
Il Direttore centrale ha quindi mostrato agli ospiti il centro di calcolo, la Sala Operativa Regionale (SOR) e la sala emergenze che, al momento, costituiscono la struttura tecnologico-informatica del Centro operativo. Infine il dottor Berlasso ha fatto vedere agli ospiti il nuovo centro multifunzionale - in avanzata fase di ultimazione -, all’interno del quale verrà allestita, tra l’altro, la sala interforze per la gestione delle emergenze, oltre ad una serie di strumentazioni all’avanguardia a livello mondiale che permetteranno di gestire e coordinare qualsiasi situazione di pericolo.
Infine il comandante Basile accompagnato dal Direttore ha visitato la sala formazione del Centro Operativo.
Al termine della visita il Comandante Basile ha ringraziato il Direttore Berlasso ed ha auspicato una sempre maggiore collaborazione sia per quanto attiene alle attività di vigilanza del territorio costiero regionale che a quelle di soccorso in mare tra la Protezione civile della Regione e la Direzione Marittima del Friuli Venezia Giulia.