Holistic project :attivita' divulgativa con le scuole allo stage di Lignano

15/04/2015
Lignano

Nell’ambito del progetto europeo Holistic, finanziato con fondi del programma IPA Adriatico, la Protezione civile della Regione in qualità di partner del progetto sta effettuando molteplici attività riguardanti le tematiche degli incendi boschivi e del rischio sismico.

In particolare sono in corso studi e sperimentazioni che prevedono l’utilizzo di tecnologie avanzate per la simulazione della propagazione degli incendi boschivi e per il monitoraggio sperimentale degli stessi tramite l’utilizzo di un drone. Parallelamente è in fase sperimentale l’utilizzo di sofisticati sistemi per la misura dei microtremori naturali del terreno al fine di permettere una rapida valutazione dell’ integrità degli edifici strategici in seguito al verificarsi di eventi sismici.

Tutte le attività e le tematiche progettuali descritte sono state illustrate ai ragazzi delle scuole superiori della regione partecipanti agli stage organizzati dalla Protezione civile della Regione a Lignano Sabbiadoro (UD) nel mese di Aprile 2015 durante tre incontri durante le singole sessioni di svolgimento degli stessi, riscontrando notevole interesse da parte dei giovani coinvolti grazie all’elevato contenuto di innovazione tecnologica.

Nell’ambito delle attività di divulgazione delle pratiche e nozioni di autoprotezione della popolazione, sono state fornite ai partecipanti anche indicazioni riguardanti i rischi specifici degli incendi boschivi e dei terremoti.