INCONTRO INFORMATIVO SUI C.O.C.

17/3/2016
GORIZIA

            Anche nel goriziano si è tenuto un incontro informativo sulle funzionalità e gestione dei Centri Operativi Comunali (COC) che, organizzato dal referente della protezione civile di Gorizia e dalla stessa Amministrazione comunale, ha visto la presenza dei Sindaci di Gorizia, Capriva, San Floriano del Collio, Medea, Cormons, Farra d’Is., Gradisca, Mariano, Moraro, Mossa, San Floriano, San Lorenzo Is., e Savogna d’Isonzo e Villesse.

            Dopo i saluti del Sindaco di Gorizia e l’introduzione dell’Assessore  il funzionari della PCDR ha illustrato brevemente lo stato dell’arte dell’ approvazione ed adozione dei Piani Comunali di Emergenza, i suoi contenuti e la necessità che gli stessi, siano mantenuti aggiornati, e soprattutto ne sia data informazione alla popolazione. Sono state quindi esaminate le procedure e le funzioni del COC che, al verificarsi di un'emergenza, vede il Sindaco, responsabile unico dell'azione di comando e controllo sul proprio territorio.

            Particolare attenzione è stata rivolta all'attività che tecnici e responsabili comunali devono seguire nel censire la popolazione, nelle verifiche dei danni agli edifici strategici e rilevanti e nell'individuare le necessità primarie della popolazione residente.

La conoscenza dei ruoli che la struttura Comunale deve mettere in campo nella gestione dell’emergenza, sia essa di basso livello come pure il grande evento, è stato il punto focale per la definizioni di compiti ed interconnessioni fra le varie Funzioni che compongono il Centro Operativo Comunale, situazioni che, in una breve simulazione di costituzione del COC, ha esemplificato tempi e procedure.