TRIESTE: I BAMBINI DI CERNOBYL CON LA PROTEZIONE CIVILE

Cernobyl-Trieste 2018
1/10/2018
Palmanova (UD)

Sabato 30 Settembre, i Volontari Antincendio Boschivo e Protezione Civile di Trieste hanno ospitato presso la loro sede tredici bambini di Chernobyl.
Il comitato di Villesse dell'Associazione Italiana "Aiutiamoli per vivere", a sostegno della Bielorussia, paese che ancora oggi subisce le conseguenze dell'esplosione della centrale nucleare di Chernobyl, in Urcaina, ha permesso di ospitare 13 tra bambini nelle famiglie di Villesse.
I bambini , che restano circa un mese nel nostro paese, alla mattina fanno lezione con una loro maestra, mentre il pomeriggio vanno al mare, a fine giornata rientrano dalle famiglie ospitanti.  Uno degli obbiettivi dell'associazione è avvicinare i bambini alla realtá delle associazioni di volontariato.
Presso la sede di Santa Croce, i piccoli ospiti, hanno potuto provare con mano l'attrezzatura dei mezzi antincendio boschivo, hanno osservato con stupore i volontari che montavano gli accessori della Mini Pala JCB,  spargi neve, taglia erba e pala, ed in fine hanno applaudito divertiti alla messa in opera di una torre faro.