EMERGENZA CORONAVIRUS. COSA FARE AL RIENTRO DALL'ESTERO

RIENTRI DALLA CROAZIA
24/08/2020
Palmanova (UD)

Dalla data odierna 13 agosto 2020 e fino a nuove disposizioni normative e comunque non oltre il 7 settembre 2020 (misura prorogata fino al 7/10/2020 con DPCM 7/9/2020) è obbligatorio effettuare il tampone al rientro in Italia dalla Croazia, Malta, Spagna, Grecia. Lo ha disposto l'ordinanza del Ministro della salute, firmata il 12 agosto 2020.

Dalla data del 17 agosto, è obbligatorio indossare la mascherina anche all'aperto dalle 18:00 alle 06:00  in luoghi aperti al pubblico quando non sia possibile mantenere il distanziamento fisico.

Riferimenti dei Dipartimenti di prevenzione Sanitaria per chiedere l'appuntamento per il tampone:

SI RACCOMANDA DI VISIONARE I SITI INTERNET DEI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE, AGGIORNATI ALLE PROCEDURE PER LA COMUNICAZIONE DEI RIENTRI (INVIO MAIL PER GO/TS E COMPILAZIONE MODULO ON LINE PER UD/PN):

ASU FRIULI CENTRALE                       COMPILAZIONE MODULO ON LINE

ASU FRIULI OCCIDENTALE                 COMPILAZIONE MODULO ON LINE

ASU GIULIANO ISONTINA – Gorizia 0481 592836 – 0481 592874 INVIO MAIL infettive.profilassi@asugi.sanita.fvg.it

ASU GIULIANO ISONTINA – Trieste 040 3997492 – 040 3997490 INVIO MAIL profilassi.dip@asugi.sanita.fvg.it

E' possibile effettuare il tampone anche in Croazia presso laboratori pubblici e a pagamento, QUI l'elenco. 

- AUTODICHIARAZIONE IN CASO DI INGRESSO IN ITALIA DALL’ESTERO: (MODELLO da consegnare al vettore in caso di utilizzo di mezzo pubblico di trasporto)

INFORMAZIONI PER I DATORI DI LAVORO -   ulteriori approfondimenti da fonti governative COSA FARE AL RIENTRO DALL'ESTERO 

Ulteriori approfondimenti e aggiornamenti :

viaggiare sicuri - Farnesina - Ministero degli esteri 

Ordinanza Ministro della Salute del 12 agosto 2020 

Ordinanza Ministro della Salute del 16 agosto 2020