Progetto Europeo Interreg Italia-Austria Armonia 2018-2020

INTERREG ARMONIA
05/03/2018
Palmanova (UD)

Il progetto, della durata di 30 mesi, finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale e Interreg V-A Italia-Austria 2014-2020, vede la collaborazione tra gli istituti di protezione civile per la prevenzione del rischio che operano nell’area transfrontaliera. Oltre alla Protezione civile della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia sono 7 i partner del progetto: Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale – OGS, Università degli Studi di Udine, Università degli Studi di Trieste, Direzione Protezione Civile e Polizia Locale della Regione del Veneto, Zentralanstalt für Meteorologie und Geodynamik (ZAMG), Universität Innsbruck, cui si affiancano alcuni Partner associati: Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, Agenzia per la Protezione Civile - Provincia autonoma di Bolzano, Ufficio Geologia e Prove Materiali – Provincia autonoma di Bolzano.

Prevedere una collaborazione transfrontaliera fra le istituzioni da anni coinvolte nel monitoraggio sismico e nella gestione delle reti ai fini di protezione civile è essenziale  in emergenza in ambito di protezione civile post evento sismico; le zone di confine inoltre devono poter contare su piani omogenei e standard condivisi per poter immediatamente intervenire durante una crisi sismica. Verranno testate e condivise  procedure comuni per l'analisi dei dati e l’utilizzo di strumenti per la visualizzazione di informazioni provenienti dal territorio nelle sale di emergenza.

Focus anche sull’utilizzo di un linguaggio comune per ricevere e dare informazioni alla popolazione.

Il progetto prevede inoltre attività di formazione ed esercitazioni congiunte dei volontari della protezione civile e dei cittadini per favorire ulteriormente la coordinazione degli interventi transfrontalieri.

Meeting Venezia 11-12 febbraio 2019

Il meeting di Venezia ci ha visti protagonsti assieme ai partner del progetto, in particolare con l'OGS (Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale) che ha presentato il progetto di monitoraggio del rischio ssismico collegato ad un'altro progetto per l'individuazione di alcuni edifici sentinella dotati di opportuna strumentazione per la registrazione sismica e l'Università di Udine.

Il nostro intervento, presentato dall'ing. Primiero, ha avuto come Focus le procedure per l' allerta sismica.

venezia-1venezia-2venezia-3

Giornata informativa/formativa per gli Istituti Scolastici 16 ottobre 2019

In visita presso il Centro Operativo di Plamanova le scuole superiori di secondo grado di Pordenone, nello specifico le classi IV l'Istituto Tecnico per Geometri "Sandro Pertini" di Pordenone con 45 studenti e i loro insegnanti. I ragazzi hanno potuto conoscere la realtà della Protezione civile regionale con tutte le attività che presso il centro operativo di Palmanova si svolgono quotidianamente. Gli studenti hanno potuto  visitare le Sale Operative del numero verde 800 500 300 e del Numero Unico di Emergenza. I ragazzi hano assistito infine a una lezione sui Droni (Aeromobili a Pilotaggio Remoto) con  simulazione di un rilievo con APR con l' utilizzo di termocamenta e telecamera nel visinbille per la successiva elaborazione di mappe tematiche finalizzate alla definizione dello scenario di emergenza.

gallery fotografica https://www.protezionecivile.fvg.it/it/node/49475/edit